Capo VII - Redditi diversi 
 art. 67 - Redditi diversi 
 art. 68 - Plusvalenze 
 art. 69 - Premi, vincite e indennità 
 art. 70 - Redditi di natura fondiaria 
 art. 71 - Altri redditi 
 art. 72 - Presupposto dell'imposta 
Ricerca

ricerca avanzata
Newsletter!
     
iscriviti alla newsletter


[HOME] >> NORMATIVE >> IMPOSTE - CONTRIBUTI >> IMPOSTE SUL REDDITO - I.V.A. >> IMPOSTE SUL REDDITO - IRAP - I.V.A. >> NORMATIVA BASE >> T.U.I.R. - DPR 22.12.1986 - N. 917  >> TITOLO I - IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE >> CAPO VII - REDDITI DIVERSI >> ART. 70 - REDDITI DI NATURA FONDIARIA >> 
  art. 70 - Redditi di natura fondiaria

 

 

 

D.P.R.  22.12.1986, n. 917

(S.O. n. 1 alla Gazzetta Ufficiale 31.12.1986, n. 302)

Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi.

TITOLO I - Imposta sul reddito delle persone fisiche

Capo VII - Redditi diversi

art. 70 - Redditi di natura fondiaria

In vigore dal 01.01.2004

 

1. I censi, le decime, i quartesi e gli altri redditi di natura fondiaria non determinabili catastalmente, ancorché consistenti in prodotti del fondo o commisurati ad essi, e i redditi dei beni immobili situati nel territorio dello Stato che non sono e non devono essere iscritti in catasto con attribuzione di rendita, concorrono a formare il reddito complessivo nell'ammontare e per il periodo d'imposta in cui sono percepiti. (1)

2. I redditi dei terreni e dei fabbricati situati all'estero concorrono alla formazione del reddito complessivo nell'ammontare netto risultante dalla valutazione effettuata nello Stato estero per il corrispondente periodo d'imposta o, in caso di difformità dei periodi d'imposizione, per il periodo d'imposizione estero che scade nel corso di quello italiano. I redditi dei fabbricati non soggetti ad imposte sui redditi nello Stato estero concorrono a formare il reddito complessivo per l'ammontare percepito nel periodo d'imposta, ridotto del 15% a titolo di deduzione forfettaria delle spese. (2) (3)

-----

(1) Comma modificato dall’articolo 1, D.P.R. 4.02.1988, n. 42.

(2) Comma modificato dall’articolo 7, D.L. 31.05.1994, n. 330. Le disposizioni si applicano dal periodo di imposta in corso alla data del 08.12.93.

(3) Articolo, già art. 84, rinumerato dall’articolo 1, D.Lgs. 12.12.2003, n. 344, (in vigore dal 01.01.2004).

 





Indietro

Lo Studio |Lettere informative |Imprese - Liberi professionisti - Contribuenti privati |Modulistica |Normative |Scadenze fiscali - Previdenziali - Ricorsi  |Utilità |Links utili |